venerdì 27 maggio 2016 redazione@sora24.it

Grande successo per il Galà Lirico nella chiesa di Santa Restituta

Grande successo, ieri sera, per l’atteso galà lirico-sinfonico a cura dell’Associazione “Armonie di Valleradice”. Nella suggestiva cornice della chiesa di Santa Restituta e in preparazione dei festeggiamenti della Patrona di Sora, i tanti intervenuti hanno potuto assistere ad un evento culturale di alto livello, così come programmato dalla stessa associazione. Ad accompagnare l’excursus musicale tra i più grandi compositori della storia italiana (Rossini, Bellini, Verdi, Puccini) un’orchestra sinfonica di oltre 40 professionisti del territorio e delle regioni circostanti, che per l’occasione è stata ribattezzata con un’espressione di uno dei brani “clou” della serata, il grande coro “Va Pensiero”, tratto dall’opera “Nabucco” di Giuseppe Verdi: “Arpa d’or”.

IMG_1699 (Copia)

Un organico corale altrettanto imponente, di circa 50 elementi, è stato protagonista di diversi brani del repertorio lirico: esso è nato dalla collaborazione dell’ente organizzatore dell’evento (Armonie di Valleradice, m. Alessandro Alonzi) con l’Accademia Pescarese (m. Pasquale Veleno) e con il coro “Voci Sparse” (m. Giacomo Cellucci).

IMG_1664 (Copia)

Direttore d’orchestra, al suo debutto assoluto, il Maestro Alessandro Alonzi. L’orchestra ed il coro hanno proposto brani celeberrimi come l’Overture del Barbiere di Siviglia, Casta Diva, Tacea la Notte Placida, per finire con il coro del Va Pensiero e con il Brindisi de La Traviata. Nel corso della serata, inoltre, è stato possibile applaudire anche la giovanissima oboista Elisa Tosca De Angelis, di soli 15 anni, il tenore Luca Micheli e il soprano Martina Parravano.

IMG_1695 (Copia)

Emozionante l’omaggio a don Bruno Antonellis per i suoi 80 anni e il sentito applauso per il Vescovo Antonazzo, anche lui presente in prima fila, che lo scorso 20 maggio ha spento 60 candeline. A ringraziare il pubblico per la calorosa presenza è stato il presidente dell’associazione “Armonie di Valleradice”, Pierluigi Di Cicco, che ha sottolineato come la musica e la cultura debbano giocare un ruolo di fondamentale importanza nella nostra comunità. Gli organizzatori dell’evento ringraziano coloro che hanno contribuito alla splendida riuscita della serata. Un messaggio di particolare riconoscenza va al main sponsor dell’iniziativa, la Delta Lavori Spa di Alberto La Rocca.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
scrivi un commento

Commenti

wpDiscuz
scarica la nostra App
Per ricevere le notizie sul tuo smartphone o tablet: clicca qui e scarica gratis l'App