9 agosto 2017 redazione@sora24.it
LETTO 514 VOLTE

I sorani Emanuele Petrozzi e Giuseppe Lancia conquistano il Monte Rosa e dedicano l’impresa al Cai di Sora

I due alpinisti volsci hanno conquistato la vetta di Punta Gnifetti (4.554 mt.) e Colle Balmenhorn (4.167 mt.)

Continua l’anno felix per l’alpinismo del Cai Sora. Nella mattinata di lunedì 31 luglio, nonostante le condizioni meteo avverse (vento forte e scarsa visibilità), senza alcuna guida o gruppo organizzato, i giovani soci Emanuele Petrozzi e Giuseppe Lancia hanno conquistato la vetta di Punta Gnifetti (4.554 mt.) e Colle Balmenhorn (4.167 mt.) sul Monte Rosa dedicando l’ascesa al 90° del Cai Sora.

Grazie e complimenti ragazzi. Da quasi venti anni l’attività alpinistica della Sezione si era fermata. Con questa nuova impresa, la quinta dall’inizio dell’anno, grazie all’ingresso di nuovi giovani soci, possiamo affermare con certezza che si è realizzato un perfetto ponte generazionale tra l’alpinismo sorano del passato e quello del presente, che consente al nostro sodalizio di poter guardare al futuro con un rinnovato spirito d’ottimismo!

Commenti

Ordina per:   più recenti | più vecchi | più votati

Bravissima Sara

wpDiscuz
Menu