25 novembre 2011 redazione@sora24.it
LETTO 576 VOLTE

Il Comune chiede un progetto ai commercianti per l’arredo esterno, in assise il nuovo regolamento

Novità in vista per i commercianti di Sora. Chi gestisce un bar in centro o in periferia a breve dovrà consegnare nelle mani del Comune un progetto per la gestione degli spazi d’area pubblica esterni in materia di arredi e coperture nella città volsca. L’amministrazione comunale del sindaco Tersigni infatti vuole regolamentare il complesso settore “al fine di aumentare il decoro urbano attraverso una maggiore uniformità e qualità dell’arredo”, spiega il presidente del consiglio comunale di Sora Giacomo Iula. Se ne discuterà nell’assise di lunedì prossimo (ore 18) quando il consiglio comunale sarà chiamato ad approvare o meno il nuovo regolamento comunale delle occupazioni temporanee di aree per spazi di ristoro e commerciali all’aperto. Dal punto di vista della Tosap, ossia soldi nelle casse comunali, non si prevedono grossi introiti per il Comune. La situazione se il nuovo regolamento entrerà in vigore “cambierà poco perché i commercianti – spiega il consigliere comunale di maggioranza delegato al commercio Antonio Lecce – già pagano la tassa con regolarità”. Tuttavia se lunedì arriva il si dell’assise gli esercenti d’ora in poi “dovranno presentare un progetto che passerà al vaglio dell’ufficio comunale – spiega Lecce – per ottenere il permesso d’occupazione temporanea del suolo pubblico. Chiederemo agli esercenti di utilizzare solo certe sedie, di evitare l’installazione di alcuni tipi di ombrelloni o coperture con determinate scritte pubblicitarie, per tutelare l’immagine estetica e il decoro urbanistico della città”. L’assise di lunedì proporrà pure la discussione sull’assestamento di bilancio 2011 finalizzato al riassetto di alcune voci rispetto all’ultimo rendiconto della scorsa amministrazione. C’è attesa poi  per l’ingresso lunedì in consiglio comunale di Celso Costantini che prende il posto dell’ex sindaco Francesco Ganino tra i banchi della maggioranza. Infine Pierino Serafini, già consigliere comunale di maggioranza, diventerà il nuovo vicepresidente del consiglio comunale proprio al posto di Ganino promosso assessore dal sindaco Tersigni al posto del defenestrato Giorgio Rea.

Il direttore responsabile di Sora24 – SACHA SIROLLI

 

Commenti

wpDiscuz
Menu