Pubblicità
lunedì 19 settembre 2016 redazione@ciociaria24.net

Il Comune di Sora a Castelraimondo, Macerata, per ricordare Luca Polsinelli

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato emesso dall’Ufficio Stampa del Comune di Sora.

Da domenica 18 settembre il cuore di Sora pulsa nel Parco della Rimembranza di Castelraimondo con il commosso ricordo di Luca Polsinelli, l’alpino sorano vittima di un attentato terroristico, avvenuto a Kabul, il 5 maggio 2006.

Ieri, in forma ufficiale, il Comune di Sora ha preso parte a Castelraimondo, in provincia di Macerata, alla cerimonia del terzo anniversario del Parco della Rimembranza, luogo dedicato ai militari italiani caduti in Afghanistan durante l’adempimento del proprio dovere. Domenica 18 settembre, insieme ai familiari del Mar. Ca. Luca Polsinelli, il Consigliere Comunale delegato alla Polizia Locale Francesco De Gasperis, ha consegnato la bandiera del Comune di Sora che è stata issata intorno al tricolore; ha fatto seguito la benedizione delle lapidi e la lettura integrale dei nomi dei giovani militari scomparsi.

Il Parco della Rimembranza, inaugurato nel 2013, è un luogo di pace, dominato da una scultura di Fernando Caciornia e arricchito con 55 alberi, in ricordo dei caduti nelle missioni di pace Isaf.
Alla manifestazione di ieri, promossa dal Comune di Castelraimondo e dalla sezione degli Alpini, Gruppo Val Potenza, oltre al Consigliere De Gasperis era presente una delegazione della Polizia Locale, guidata da Comandante Magg. Rocco Dei Cicchi, con il Gonfalone della Città.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DI OGGI a Sora
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA