mercoledì 4 novembre 2015 redazione@sora24.it

Il Comune di Sora dia una mano ai rimbambitelli… (di Sabrina Bianchi)

Salve… sono di nuovo qui, questa volta, per confessare un mio “reato”: ho dimenticato di pagare il saldo della Tari. Sarà stato lo stress, sarà il rimbambimento senile, saranno i soldi che non bastano mai, ma sta di fatto che non mi sono ricordata della scadenza del 31 ottobre.

Però diamine, il nostro Comune una mano ai rimbambitelli come me potrebbe pur darla… in fondo in fondo ha un Sito istituzionale (suppongo gestito da persone a tal fine remunerate), previsto proprio per tenere aggiornati i cittadini su tutto, e una bella pagina Facebook sulla quale ci fa gli auguri, dispensa perle di saggezza popolare, ci fa vedere quanto è bello e bravo il nostro Sindaco, quanto si stia dando da fare e quanto è splendida (guarda caso sempre dall’alto) la nostra Sora…

Va bene, la pagina Facebook, un po’ più “frivola”, magari è stata concepita per pubblicizzare gli eventi, e su questo possiamo essere d’accordo, ma sul Sito istituzionale un richiamo alla scadenza era dovuto, anzi obbligatorio. Per quel che mi riguarda, assumerò integratori per la memoria, pagherò la mora e alle prossime elezioni darò il mio voto a ben altre persone, però resta il fatto che ci sono adempienze a cui un Sito web istituzionale deve necessariamente assolvere per legge.

Sabrina Bianchi

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
scrivi un commento

Commenti

wpDiscuz
scarica la nostra App
Per ricevere le notizie sul tuo smartphone o tablet: clicca qui e scarica gratis l'App