18 marzo 2014 redazione@sora24.it
LETTO 4.407 VOLTE

Il Dott. Enrico Donfrancesco va in pensione: tanta commozione nella cena d’addio

Qualche  sera fa al ristorante Lefevbre i colleghi ed il personale del reparto di Ostetricia-Ginecologia dell’ospedale di Sora, hanno salutato con commozione il pensionamento del Direttore del reparto Dott. Enrico Donfrancesco. La cena si è consumata tra note di allegria, commozione e rimpianti. Unanime e sincero,  non di circostanza, è stato il giudizio espresso dai partecipanti a cominciare dal Dott. Testani che subentra alla guida come responsabile del reparto, il quale  ha voluto ricordare e sottolineare  le straordinarie caratteristiche umane e professionali del dott. Donfrancesco. Grazie ad esse la vita del reparto ha beneficiato in termini organizzativi e produttivi nonché  qualitativi, consentendo di collocare il reparto al primo posto secondo i parametri  aziendali in termini produttivi e qualitativi nell’erogazione assistenziale, in ambito Ostetrico-Ginecologico.

Altrettanto unanime è stato il riconoscimento per l’impegno profuso in questi anni nel ricercare, compatibilmente con le risorse disponibili, quei miglioramenti che potessero conferire al reparto un aspetto gradevole e funzionale: climatizzazione delle camere di degenza, ristrutturazione della sala parto ecc.. Qualcuno ha ricordato che l’uomo senza difetti non esiste in terra, sottolineando  qualche pecca caratteriale dell’uomo Donfrancesco, contribuendo a dissolvere la patina di circostanza tipica di queste occasioni e rafforzando il carattere sincero e profondo della gratitudine espressa nei confronti delle straordinarie doti professionali e umane per essersi sempre fatto carico con sensibilità e discrezione, delle problematiche sanitarie e personali delle utenti e dello stesso personale, gratitudine manifestata  in forma scritta ed orale dai partecipanti che hanno provato ad esprimere questi sentimenti, bloccati, in qualche caso, da lacrime di commozione.

È stato un bel momento, per quanti di noi hanno partecipato alla cena. La medaglia d’oro consegnatagli, porta  incise parole che vogliono esprimere  il giusto riconoscimento ad una carriera spesa ad alto livello nel perseguire il bene della salute della donna, operando all’interno di una struttura pubblica. Un “esempio” ancora più encomiabile se dovessimo dare ascolto al sentimento disfattista e negativo diffuso nella gente nei confronti della pubblica amministrazione ed in particolare verso la sanità.

Il Dott. Donfrancesco ha ringraziato tutti i collaboratori, sottolineando ancora una volta così come era accaduto in altre circostanze, la professionalità, la competenza e la disponibilità degli operatori medici, infermieri, ostetriche, caposala, ota e dell’ostetrica capo per l’impegno, la collaborazione  ed il raggiungimento degli obiettivi prima citati. Ci ha salutato con l’augurio di continuare e migliorare il buon  lavoro fin qui svolto.

….Grazie Dott.Donfrancesco e ancora grazie, grazie, grazie a nome del personale del SS. Trinità a cui ritengo idealmente si possa associare quello di migliaia di pazienti e dei loro familiari.

IMG-20140316-WA0002_660

Commenti

wpDiscuz
Menu