6 settembre 2013 redazione@sora24.it
LETTO 1.026 VOLTE

Il “Pendolino di Sora” Davide Zappacosta esordisce in azzurro: le pagelle dei quotidiani nazionali

Tantissimi sorani ieri sera erano davanti alla Tv per guardare la partita di calcio Italia vs Belgio, valida per le qualificazioni agli Europei Under 21 del 2015. Speravano di veder entrare Davide Zappacosta, il “Sorano Nazionale”. Finalmente, al 77′ di gara, il CT Gigi Di Biagio ha sciolto le riserve spedendolo in campo.

Al “Pendolino di Sora”, così è stato ribattezzato il giovane esterno destro dai tifosi dell’Avellino, sono bastati pochi minuti per mettersi in mostra e raccogliere le approvazioni dei telecronisti Rai. La gara purtroppo è finita male per gli azzurri, il Belgio ha difatti ha portato a casa l’intera posta in palio imponendosi allo Stadio “Centro d’Italia” di Rieti per 3-1.

La sconfitta, tuttavia, non ha scalfito la gioia degli sportivi sorani, pieni di orgoglio nel vedere un concittadino finalmente in azzurro. Sora, città con vocazione calcistica da sempre, meritava un riconoscimento così prestigioso.

I principali quotidiani sportivi nazionali hanno riportato stamane, attraverso gli articoli dei propri inviati in Sabina, il loro giudizio sulla prestazione di Davide. Roberto Maida del Corriere dello Sport ha optato per un “s.v.” (senza voto), mentre Gianluca Scaduto di TuttoSport ha dato al pendolino sorano un convincente 6,5.

Due parole per il nostro giovane e bravo concittadino, infine, le ha spese La Gazzetta dello Sport. Questo il testo riportato nelle pagelle di Italia vs Belgio a cura di Fr.Vell.: “ZAPPACOSTA 6 – Entra, tardi, per Sabelli, e prova la punizione di forza. Ci mette anema e core spingendo a tutta.”

Lorenzo Mascolo – Sora24

[nggallery id=1062]

Commenti

wpDiscuz
Menu