14 dicembre 2016 redazione@sora24.it
LETTO 785 VOLTE

Il Rotary Club Frosinone in visita nei reparti pediatrici degli ospedali di Sora e Frosinone

Si è rinnovata, anche quest’anno, la tradizionale visita del Rotary club Frosinone nel reparto di pediatria degli ospedali di Frosinone e Sora. Il periodo natalizio dovrebbe essere dedicato esclusivamente alla gioia di condividere il proprio tempo con le persone a cui più si vuole bene, riscoprendo il calore e la serenità degli affetti. Non è così per tutti, specie per coloro che sono costretti a trascorrere lunghe giornate in ospedale.

Per questo motivo, il Rotary club Frosinone e il Rotaract hanno compiuto, qualche giorno fa, un concreto gesto di vicinanza verso i piccoli degenti dei due reparti pediatrici di Sora e Frosinone, portando loro in dono tanti giocattoli e, soprattutto, tanti sorrisi e risate grazie ai giovanissimi soci del Rotaract (Rebecca Di Fazio, presidente; Gianmarco Ludovici, presidente commissione pubblico interesse; Tommaso D’Antò, Gianmarco Scala, Alessia Pistilli, con gli “ospiti” Andrea Dragone, presidente Rotaract Tivoli, e Giuseppe Spina), ormai esperti in tema di clownterapia. L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con la ASL di Frosinone e con la partecipazione dei responsabili dei reparti di pediatria dell’Ospedale “SS. Trinità” di Sora, dott. Aurelio Marziale, e del “Fabrizio Spaziani” di Frosinone, dott. Luigi Di Ruzza, insieme a tutto il personale medico e paramedico. Presenti alla visita anche Ciro Zaccaria, referente Commissione Azione Pubblico Interesse, e Selvaggia Di Fazio, presidente Azione per la Comprensione Internazionale (Distretto 2080) e, per il Rotary Club Frosinone, il presidente Pietro Raimondi, l’incoming Massimo Uccioli e il segretario Beniamino Di Fazio.

2-4

Commenti

wpDiscuz
Menu