6 novembre 2013 redazione@sora24.it
LETTO 747 VOLTE

Il Sora Calcio replica al post di Pomi su Sora24

“In riferimento a quanto dichiarato pubblicamente dal signor Augusto Pomi in risposta al comunicato ufficiale della nostra Società pubblicato sul portale “Sora24” (si tratta di un commento al seguente testo ndr clicca qui), la società ASD Ginnastica e Calcio Sora preferisce far parlare i fatti e rispondere con uno stralcio del Comunicato 99 della Commissione Accordi Economici diramato in data odierna e facilmente consultabile sul sito ufficiale della LND:

“RICORSO DEL CALCIATORE Lorenzo CANCELLI / ASD GINNASTICA E CALCIO SORA

La Commissione Accordi Economici,

-visto il reclamo;
-visto le controdeduzioni della Società;
-vista le risultanze dell’indagine, richiesta dalla Scrivente Commissione per accertare o meno la falsità della firma del calciatore, apposta sulla dichiarazione liberatoria del 15/12/2012 prodotta dalla Società con le proprie controdeduzioni alla F.I.G.C. Procura Federale, trasmesse dalla Stessa in data 19/06/2013, accoglie il reclamo e condanna la società ASD GINNASTICA E CALCIO SORA al pagamento in favore del calciatore Lorenzo Cancelli della somma di 1.006,45 euro.
Dispone la restituzione della tassa reclamo versata, subordinata alla comunicazione del proprio iban bancario tramite mail all’indirizzo cae@postalnd.it.
Si fa obbligo alla Società di comunicare al Dipartimento Interregionale i termini dell’avvenuto pagamento inviando copia della liberatoria e del documento d’identità del calciatore regolarmente datati e firmati dallo stesso entro e non oltre 30 giorni (trenta) dalla data della presente comunicazione giusto quanto previsto dall’art.94 ter. Comma 11 delle N.O.I.F.”

E purtroppo non è finita ancora………”

I PRESIDENTI
ANDREA PECORELLI E FABIO ATTIANESE

Commenti

wpDiscuz
Menu