lunedì 20 marzo 2017 redazione@sora24.it

Il Sora Calcio supera per 3-0 il Fontana Liri nella 23esima giornata del campionato di Prima Categoria

I bianconeri mantengono 8 punti di vantaggio sulla seconda, il Casalvieri, e +21 sul Colosseo, terzo.

Il Sora impatta subito bene il match e al 4′ va in vantaggio con il giovane (classe 2000) Serapiglia, lesto a ribadire in rete una corta respinta di Nardozzi su un sinistro velenoso di Gemmiti dalla distanza. All’11’ i bianconeri raddoppiano con Recchia, che risolve una mischia in area fontanese, sugli sviluppi di una punizione battuta da Di Sarra. Subito dopo il tecnico ospite Stefano Sperduti viene allontanato dalla panchina per proteste. Secondo lui, prima della punizione di Di Sarra, il pallone era uscito lateralmente. Il Fontana Liri cerca di reagire e al 17′ Greco con un destro dalla distanza impegna Giustini, che respinge coi pugni. Nel secondo tempo la partita rimane su ritmi blandi, con il Sora che controlla il gioco. Al 22′ arriva il tris dei bianconeri, con Gigli che incorna in rete un calcio d’angolo battuto da Di Sarra. La gara è praticamente chiusa e nel finale c’è tempo per le espulsioni dei fontanesi Forlini e Arcese, entrati da poco in campo, entrambe per proteste.

SORA CALCIO-FONTANA LIRI 3-0

SORA CALCIO: Giustini, Ferrari M., Venditti, Di Sarra, Cianfarani, Pagnani, Recchia (84’st Rotondi), Gemmiti (88′ Ferrari L.), Gigli, Marini R., Serapiglia (63′ Marini A.). A disp.: Santoro, Hebeja, Ferri, Tersigni. All. Di Stefano.

FONTANA LIRI: Nardozzi, Greco, Polsinelli, Reale (70′ Arcese), Fumagalli, Patriarca, Gaeta, Caldaroni, Bonavenia, Sperduti, Di Battista (63′ Forlini). A disp.: Grimaldi, Di Ruzza, Sarracino. All. Sperduti Stefano.

ARBITRO: Romano di Formia.
MARCATORI: 4′ Serapiglia (S), 11′ Recchia (S), 67′ Gigli (S).

Ufficio Stampa Asd Sora Calcio

Commenti

wpDiscuz
Menu