Pubblicità
mercoledì 23 settembre 2015 redazione@ciociaria24.net

Illuminazione, De Donatis durissimo: «Progetto votato da 9 ignoranti contro 8 ignoranti. Vergognoso»

La vicenda dell’approvazione del progetto preliminare che servirà per affidare, dopo un bando, l’illuminazione pubblica di Sora ad un ente privato, discussa ieri in consiglio comunale, ha scatenato polemiche e reazioni da ogni parte. Queste le dichiarazioni del consigliere di opposizione Roberto De Donatis, indignato per il dietrofront dell’amministrazione rispetto alla seduta di alcune settimane fa:

«In merito al progetto riproposto ieri in consiglio, non è stato possibile aprire un periodo di osservazione. La Giunta, difatti, non ha istituito un tavolo di esperti per un utile contraddittorio tecnico. Oltre ai progettisti del lavoro precedentemente bocciato, bisogna registrare una sola presenza in più, quella dell’Arch. Mari, il quale si è limitato a convalidare il progetto dal punto di vista della conformità degli elaborati alle norme in vigore. In sintesi è stata disattesa la decisione unanime presa nel consiglio precedente, ossia quella di ridefinire le linee guida del progetto, attraverso un’osservazione di 30 giorni del progetto stesso. A fronte di un voltafaccia così palese, con l’esclusione dell’opposizione ma soprattutto dei cittadini, siamo costretti a far esaminare il lavoro da tecnici esperti che lo valuteranno attentamente. Dopodiché, prenderemo in considerazione tutte le eventuali strade da percorrere (Corte dei Conti, Procura, ecc.). Ieri sera è stato espresso un voto importantissimo da 9 ignoranti contro 8 ignoranti, senza contradditorio tecnico. In numeri: 700 mila euro ad un privato per 20 anni senza poter fare neanche un’obiezione. Tutto ciò è vergognoso».

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DI OGGI a Sora
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA