3 ottobre 2017 redazione@sora24.it
LETTO 14.841 VOLTE

Incendio in piccola fabbrica di palloncini a Casalvieri, i Carabinieri allertano VVFF e 118

Bruciature per il proprietario, soccorso dai sanitari del 118.

Nella mattinata odierna, a Casalvieri, i militari della locale Stazione, mentre svolgevano il consueto servizio di controllo del territorio, hanno notato del fumo nei pressi del locale cimitero. Allarmati dai recenti incendi che hanno devastato il territorio, gli operanti si sono portati nei pressi di un’abitazione, vedendo che il fumo fuoriusciva da un piccolo capannone posto sul retro.

Lì nei pressi è stato individuato il proprietario, un 60enne del luogo, il quale presentava varie bruciature che lo stesso si era procurato nel tentativo di spegnere un incendio divampato, per cause accidentali, all’interno del citato capannone.

I militari, accertatisi che nessuno fosse all’interno, hanno provveduto ad allertare i Vigili del Fuoco ed il 118, per le cure al proprietario dell’azienda. In pochi minuti, i Vigili del Fuco hanno domato le fiamme, mentre il personale medico ha prestato le prime cure all’uomo, per fortuna in buone condizioni di salute.

Commenti

Ordina per:   più recenti | più vecchi | più votati

L’ importante che non ci ha rimesso la pelle. Ti auguro una pronta guarigione.

wpDiscuz
Menu