13 settembre 2011 redazione@sora24.it
LETTO 1.106 VOLTE

Incidente alla Pirotecnica Arpinate: il cordoglio dell’Amministrazione Comunale

Il Sindaco Ernesto Tersigni, a nome dell’Amministrazione Comunale e dell’intera cittadinanza, esprime profondo cordoglio per la tragica scomparsa dei lavoratori, coinvolti nel gravissimo incidente avvenuto il 12 settembre ad Arpino, presso la Ditta “Pirotecnica Arpinate”:

Un nuovo lutto ha colpito la città di Sora che con affetto si stringe intorno alle famiglie delle vittime. Ieri pomeriggio ho appreso con sgomento, insieme ai miei collaboratori, le prime notizie che arrivavano dal sito della deflagrazione e fino all’ultimo ho sperato in un miracolo. Un miracolo che purtroppo non si è verificato: il bilancio dell’incidente è stato terribile con le vite spezzate di Claudio Cancelli, Giovanni Cancelli, Giuseppe Cancelli, Giulio Campoli, Enrico Battista e Francesco Lorini.  Questa sciagura ci lascia sgomenti perché è un nuovo dramma che si consuma in un luogo di lavoro e che suscita un sentimento di profonda commozione e di umana partecipazione al dolore dei familiari e degli amici.

Allo stesso tempo episodi come questo ci richiamano al dovere, alla vigilanza e al controllo sulla sicurezza perché queste morti non vanno accettate come fatalità, ma devono incentivare l’azione delle Istituzioni a tutelare chi, sul luogo di lavoro e in ogni altra situazione di potenziale pericolo, svolge mansioni con alti margini di rischio“.

Comunicato del Comune di Sora

Commenti

wpDiscuz
Menu