14 maggio 2012 redazione@sora24.it
LETTO 1.437 VOLTE

SORA – Infermieri di Sora e Alpini dell’Aquila fanno festa al Tomei in nome di Luca Polsinelli [GALLERY con 38 immagini]

Nella Giornata Internazionale dell’Infermiere, sabato 12 maggio alle ore 17.00, presso lo Stadio “C. Tomei” di Sora, si è disputata una partita di calcio tra una rappresentanza di studenti del Corso di Laurea in Infermieristica dell’Università “Tor Vergata” di Sora e una compagine di militari appartenenti al 9° Reggimento Alpini dell’Aquila. 

“Una bella festa – il commento di Pasqualino Savona responsabile del corso di laurea in Scienze Infermieristiche a Sora e allenatore degli infermieri per l’occasione – è stata un’occasione per tenere vivo il ricordo del Maresciallo C.po degli Alpini, Luca Polsinelli, caduto a Kabul nel maggio del 2006 e a cui è stata dedicata la nostra Aula Magna”.

Presenti alla premiazione i genitori e parenti dell’eroe alpino Luca Polsinelli. Luigi Tersigni, responsabile A.ge.sci ha consegnato i premi alle due squadre.

Con lo scopo di fornire un utile servizio alla cittadinanza l’Asl e i responsabili del corso di laurea in Infermieristica sabato scorso, dalle ore 14.00, hanno portato al campo sportivo di Sora appositi stand, organizzati e curati dagli studenti e dal corpo docente, presso i quali si sono svolte attività di prevenzione della sindrome metabolica, del diabete, dell’osteoporosi oltre ad un eventuale esame MOC per valutare al meglio la presenza o meno della patologia.

Per la cronaca gli Infermieri di Sora hanno battuto ai calci di rigore gli alpini 7-6 dopo che i 90′ regolamentari erano terminati sul 2-2.

Il direttore responsabile di Sora24 – SACHA SIROLLI

[nggallery id=290 template=caption]

Commenti

wpDiscuz
Menu