24 settembre 2015 redazione@sora24.it
LETTO 1.594 VOLTE

Inizia il processo per l’omicidio di Gilberta Palleschi, Ass. Risorse Donna parte civile

L’associazione Risorse Donna Onlus, nella persona del presidente Dott.ssa Veronica D’Amario, sta valutando la possibilità di costruirsi parte civile nel processo che vede imputato Antonio Palleschi per l’omicidio della Professoressa, Gilberta Palleschi. Saranno gli avvocati Serena Petricca ed Augusto Casinelli a sostenere l’accusa che, si spera, porterà all’irrogazione di una pena esemplare nei confronti del Palleschi Antonio.

“Le ragioni che hanno spinto l’Associazione Risorse Donna Onlus a sostenere le ragioni della famiglia Palleschi – spiegano gli Avvocati Serena Petricca ed Augusto Casinelli – si fondano sulla solidarietà e sul principio di inalienabilità dei diritti delle donne che spesso sono vittime di violenza nella loro intimità non solo domestica”.

L’associazione Risorse Donna Onlus, attiva sul territorio della Provincia di Frosinone dal 2009, oltre ad avere sportelli di ascolto, sparsi nel nostro territorio per le donne vittime di violenza, ha da circa un anno ripreso a gestire una casa di accoglienza, nel Comune di Atina, ove le donne che hanno subito violenza e molestia possono trovare un punto di accoglienza e una sistemazione sicura al riparo dai loro aguzzini.

L’Associazione Risorse Donna Onlus è attiva 24 ore su 24 al numero 0776839275 per tutte le donne che vogliono chiedere informazioni e per eventuali richieste di aiuto, attraverso un supporto psicologico, legale e di superamento delle loro difficoltà.

 

 

Commenti

wpDiscuz
Menu