18 novembre 2014 redazione@sora24.it
LETTO 1.092 VOLTE

Insieme per Sora: «Gosaf, il Comune chiarisca alcuni aspetti»

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato a firma del Gruppo Politico Insieme per Sora.

«Il Comune di Sora, ormai già da qualche tempo, ha deciso di affidare ad una società privata esterna il compito di gestire ogni attività inerente alla riscossione dei tributi e di monitorare ogni fase di questo delicato processo amministrativo. Per quanto questo genere di provvedimento possa creare delle perplessità sia di natura politica che economica (non mancherà di certo occasione per valutare come ed in che misura il Comune ed i cittadini avranno ‘beneficiato’ del servizio) riteniamo giusto che l’amministrazione comunale informi i sorani su alcuni temi che riteniamo importanti.

A quanto pare, infatti, la Gosaf, di cui nelle ultime settimane si è spesso parlato per casi di cronaca giudiziaria, non si starebbe comportando in maniera corretta nella città che ospita i suoi uffici. Corrisponde a verità, sindaco Tersigni, che la Gosaf non sta corrispondendo i dovuti canoni mensili per l’affitto della sede cittadina? Corrisponde a verità che la Gosaf non sta erogando, allo stato attuale, gli emolumenti al cospicuo numero di lavoratori impiegati nelle mansioni relative all’attività tributaria?

E’ molto importante che chi di dovere sgomberi il campo da ogni possibile equivoco, anche e soprattutto per evitare un vero paradosso, e cioè che la società incaricata di far rispettare ai sorani termini e scadenze di pagamento non è in grado, a sua volta, di ottemperare ai suoi obblighi. Si tratterebbe dell’ennesima anomalia all’interno di un percorso amministrativo, quello nato nel 2011, che di questo termine ha fatto la sua parola d’ordine».

Gruppo Politico Insieme per Sora

Commenti

wpDiscuz
Menu