4 marzo 2012 redazione@sora24.it
LETTO 1.203 VOLTE

Istituto Superiore “L. Einaudi”: premiazione del concorso “Orientarsi tra teoria e pratica”

Si è svolta sabato mattina, presso i locali del Ristorante “La Quercia del Baronio”, la premiazione del concorso “Orientarsi tra teoria e pratica” promosso dall‘Istituto “L. Einaudi” di Sora.

Il concorso ha visto protagonisti gli alunni delle Scuole Medie di Sora (E. Facchini), Balsorano, Broccostella, Alvito e Boville Ernica, che si sono cimentate nella preparazione di una pietanza a base di riso, la preparazione di una tisana o liquore e la presentazione di un personaggio storico locale. Vincitore del concorso l’Istituto comprensivo di Balsorano e San Vincenzo che si è misurato nella preparazione di un risotto alle castagne roscette, una tisana al marrubio , una grappa alla rosa canina ed infine presentando il personaggio storico abruzzese “Giuseppe Testa” attraverso una canzone ed una poesia dialettale. L’Istituto di Balsorano ha inoltre promosso la riscoperta di prodotti tipici locali tra cui olio e miele.

Le diverse prove sono state esaminate da una commissione composta da 5 membri e presieduta dal Dirigente Scolastico Vinicio Del Castello.

In occasione della cerimonia di premiazione l’Istituo “L. Einaudi” di Sora ha offerto un pranzo ai rappresentanti delle varie scuole che hanno preso parte al concorso. Le pietanze, che hanno caratterizzato un menu ricco e ricercato, sono state interamente realizzate dagli alunni dell’Istituto “Einaudi”. Infine,  il Dirigente Scolastico Vinicio Del Castello ha consegnato a tutte le scuole un attestato di partecipazione ed un omaggio artigianale realizzato dagli alunni della Scuola Media di Anagni.

Elena Quadrini – Sora24

[nggallery id=198 template=caption]

Commenti

wpDiscuz
Menu