21 giugno 2012 redazione@sora24.it
LETTO 293 VOLTE

La Lazzarino N.B.Sora 2000 conquista il terzo posto nel campionato regionale Under 15 M.

 

A.S.D. Basket Colonna – N.B. Sora 2000 77 – 66. Il primo atto della sfida tra Sora e Colonna aveva visto la formazione ciociara avere la meglio sull’avversario grazie alla maggiore personalità e lucidità dimostrata durante tutta la gara ma soprattutto nel finale. Sora ,dunque , in merito alla partita disputata tra le mura amiche vinta di 15 punti ,andava a Roma difendendo il vantaggio contro una squadra molto caparbia e capace di ribaltare il risultato. Il match inizia e ,in modo analogo all’andata, le due squadre appaiono inizialmente contratte. I locali cercano di recuperare palloni ed andare in contropiede, la risposta sorana arriva dalle mani del solito Reali. L’equilibrio accompagna tutto il primo quarto di gioco e permette agli ospiti di avere un ,seppur minimo, vantaggio di una lunghezza. Nel secondo periodo Colonna sembra avere una marcia in più contro una compagine sorana a tratti molto distratta e confusionaria in attacco ma la differenza, rispetto a gara 1, la fa la carenza di rimbalzi offensivi e difensivi in una giornata storta per Giono (chiuderà con 12 punti ). Colonna, approfittando del blackout dell’avversario, si porta all’intervallo lungo sul 35 a 29. Coach La Rosa cerca di spronare i propri ragazzi con parole dure ,piene di grinta e orgoglio ,con ciò che fino ad allora aveva caratterizzato la stagione degli under 15 sorani. Nel  terzo periodo la carica dell’allenatore pare non aver sortito alcun effetto e gli ospiti ricominciano con la solita passività in difesa e la poca energia in attacco mentre i romani vengono guidati dalle scorribande dei soliti Maiello e Colaiacomo, autori rispettivamente di 23 e 18 punti. Sora prova a cambiare l’inerzia della partita con cambi che non fruttano molto. Dopo una terza frazione deludente non rimane che una sola scelta, tornare a casa con una sconfitta bruciante o crederci e lottare fino all’ultima palla. Il quarto conclusivo inizia come al solito con i locali che guidano e con gli ospiti che stanno a guardare. Quando però si tocca il più 11, i sorani cominciano ad aver paura e crescono d’intensità. Il livello sale sia in difesa ma soprattutto in attacco, dove Testa e Meglio, sfortunati fino a quel momento dai 6 e 75, riescono a mettere a segno 15 punti in due con 5 su 5 da fuori. Arriva immediata la replica di Colonna con le bombe di Colaiacomo e si torna a più 11 per i locali. Giono però recupera un pallone importantissimo nel finle e segna un canestro con fallo. Maiello fa 2 su 2 dalla lunetta nell’azione succesiva. Sora riesce ,tuttavia, a gestire l’ultimo possesso e a conquistare un 3 posto nel campionato regionale sudato e che arriva anche con un pizzico di fortuna. Il merito per il buon traguardo raggiunto va certamente al Coach Dario La Rosa, alla squadra, ai genitori che hanno sempre accompagnato e sostenuto i ragazzi e alla società e ai dirigenti per la disponibilità offerta. Si conclude un anno sportivo per gli under 15 pieno di miglioramenti e di soddisfazioni. Speriamo con tutto il cuore di continuare così anche negli anni a seguire valorizzando sempre di puù i giovani come  abbiamo fatto e ottenuto sino ad ora. BRAVI RAGAZZI!!!!!!!!!!!!!!!

Parziali : 15-16 ; 20-13 ; 16-13 ; 26-22

Tabellini : Riccardi, Alonzi, De Vittoris 9, Testa 10, Sperduti , Meglio 12, Di Ruscio, Tanzi, Martino 4, Reali 19, Ciccarelli, Giono 12

Commenti

wpDiscuz
Menu