giovedì 21 gennaio 2016 redazione@sora24.it

La Pietra smentisce accordo con De Donatis: «Il monopoli è un gioco che mi ha sempre interessato poco»

Riguardo l’ipotesi di un possibile accordo tra Roberto De Donatis e Bruno La Pietra (clicca qui per leggere), quest’ultimo ha dichiarato oggi:

«Come già espresso pochi giorni fa, ripeto, con il rischio di apparire fastidioso ai mie concittadini, che credo abbiano cose più interessanti e urgenti a cui pensare in questi tempi, che né personalmente, né come gruppo di Sinistra Unita Sora, ho concordanze di programma con i candidati in lizza per le prossime elezioni amministrative.

Non definisco accordi non per semplice opposizione acritica, quanto perché stiamo ancora lavorando ad una serie di proposte amministrative prioritarie per il gruppo cui appartengo, sulla base delle quali, e soltanto su quella base, sarò disponibile a verificare la possibilità di individuare temi comuni e conseguenti strategie elettorali.

Quindi, così come precisato qualche giorno fa a proposito di un appoggio ad Augusto Vinciguerra, oggi, nei riguardi di Roberto De Donatis, ribadisco la mia attuale posizione di rispetto, ma di distanza da qualsiasi proposta che non veda obiettivi, metodi e programmi al centro di ogni ipotesi di dialogo. Il monopoli è un gioco che mi ha sempre interessato poco».

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
scrivi un commento

Commenti

wpDiscuz
scarica la nostra App
Per ricevere le notizie sul tuo smartphone o tablet: clicca qui e scarica gratis l'App
gli articoli più letti