25 luglio 2016 redazione@sora24.it
LETTO 1.911 VOLTE

La Pro Loco di Sora diventa il “Cicerone” della città volsca

Alle 12 di questa mattina è stata firmata la convenzione tra il sindaco De Donatis e il presidente della Pro Loco Pietro Prosperi. Erano presenti anche il segretario, il dirigente del settore cultura ing. Antonio Facchini, l’assessore alle politiche culturali e Stefano Alonzi dell’ufficio cultura.

Oltre alla collaborazione con il Comune nell’organizzazione delle manifestazioni, la Pro Loco sarà presente nel front office della biblioteca e fungerà da ufficio d’informazione turistica per la città.

Commenti

wpDiscuz
Menu