16 gennaio 2012 redazione@sora24.it
LETTO 688 VOLTE

La Provincia emana l’ordinanza di chiusura al traffico per il primo tronco della Sora A1; partono da oggi i lavori di regimentazione delle acque e riconsolidamento della scarpata

Andrà in vigore da oggi per circa 20 giorni l’ordinanza emanata dal Settore Lavori Pubblici della Provincia, in vista della chiusura al traffico di tutti i veicoli lungo il primo tronco della strada provinciale a scorrimento veloce Sora A1. Il provvedimento interesserà infatti il primo tratto compreso tra il km 54,650 e il km 55,100 ricadente lungo la galleria “S. Francesco”, dove saranno eseguiti i lavori necessari al riconsolidamento della scarpata a monte dell’arteria e alla regimentazione delle acque meteoriche. A tal proposito, dunque, si dispone l’interruzione temporanea della circolazione per ragioni di incolumità pubblica, tra lo svincolo Fontechiari-Posta Fibreno e Alvito-Casalvieri, rispettivamente tra il km 52,200 e il km 57,600, laddove il traffico veicolare nei due sensi di marcia sarà dirottato sulla parallela strada regionale 627 “Vandra.

“Si tratta di un intervento senza dubbio di grande mole – spiega l’Assessore ai Lavori Pubblici, nonché Vicepresidente della Provincia Alessandro Cardinali – innanzitutto per la carreggiata lungo la quale sono previste le operazioni, che funge da cinta tra numerosi Comuni, e poi, per l’aspetto tecnico-operativo delle manovre che comporteranno di fatto tempi di esecuzione non brevi. E’ evidente che riguardando una strada a percorribilità rapida, transitata oltretutto da mezzi pesanti, abbiamo ritenuto opportuno limitare disagi e pericoli per la pubblica circolazione, consentendo al tempo stesso all’impresa appaltatrice di lavorare più agevolmente. Continua quindi l’impegno dell’Amministrazione Iannarilli su tematiche importanti quali la prevenzione, perché anche l’intervento in corso va in questa direzione”.

E’ quanto dichiara l’Assessore ai LL.PP, nonché Vicepresidente della Provincia, Alessandro Cardinali.

Commenti

wpDiscuz
Menu