4 luglio 2017 redazione@sora24.it
LETTO 159 VOLTE

La settimana del Sole “Avis Sora”

L’intento è cercare di aumentare le donazioni in prossimità dell’estate. In questo periodo, difatti, le donazioni stesse crollano mentre la richiesta sangue è maggiore, anche causa dell’aumento di incidenti stradali.

Abbiamo bisogno di nuovi donatori, perché quelli periodici sono già impegnati durante tutto l’anno per la donazione e non possiamo chiedere loro di più. Donare sangue è un dovere civico, ma Avis Sora, attraverso convenzioni e screening gratuiti, cerca di dare più servizi possibili a chi decide di donare il sangue.

Sono Eroi, salvano la vita a donne, uomini, bambini. Sono coraggiosi ed impavidi. Sono la speranza per il Polo Oncologico dell’Ospedale SS.Trinità di Sora! La Asl di Frosinone garantisce controlli ematochimici completi ed ECG in modo completamente gratuito, rilascia un certificato di avvenuta donazione valido come congedo retribuito per il datore di lavoro.

Approfittiamo dell’occasione per ringraziare il Direttore Simt dott.ssa C. Gargiulo, il personale medico ed infermieristico per il continuo sostegno al nostro Polo Oncologico di Sora e per la professionalità e cortesia che usano ogni volta per i donatori di sangue e i pazienti che afferiscono al Servizio Trasfusionale dell’Ospedale di Sora.

Il Direttivo Avis Sora

Commenti

wpDiscuz
Menu