29 novembre 2013 redazione@sora24.it
LETTO 574 VOLTE

“LA SUA PRIMA CAREZZA ALLA CITTA'”: AVANTI GIORGIO, AVANTI SORA!

“Ogni tuo goal sarà come una carezza alla città”. Questo il mio augurio della scorsa settimana al giovanissimo attaccante sorano Giorgio Lilla, classe 1996, aggregato alla prima squadra del Sora. Alla prima occasione, il diciassettenne centravanti bianconero non ha deluso le attese. Difatti, nell’amichevole disputata ieri contro il Civitella Roveto, squadra militante nel campionato di Promozione Abruzzo, Giorgio ha dato la sua prima “carezza” alla città.

Schierato nel reparto offensivo da mister Massimiliano Farris, allenatore il cui spessore tecnico è sempre più apprezzato tra addetti ai lavori ed appassionati, Lilla è andato a segno nel secondo tempo da bomber purosangue, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, spedendo il pallone in rete con un perentorio stacco di testa. Per la cronaca, il goal dell’1-0 è stato siglato da Taverna nella prima frazione di gioco.

Domenica prossima il Sora sarà di scena in Sardegna sul campo del Selargius, ed anche stavolta sarà seguito da un nutrito gruppo di tifosi. Gli uomini di Farris non conquistano punti lontano dal Tomei da Settembre e stanno preparando la gara dettagliatamente, nella speranza di riuscire ad invertire la tendenza.

Lorenzo Sorano Mascolo

Commenti

wpDiscuz
Menu