1 novembre 2013 redazione@sora24.it
LETTO 475 VOLTE

La tifoseria del Sora si organizza per Marino con pullman e automobili

“NESSUNA RESA”, perché “Sora è la mia vita, non solo alla partita”. La squadra deve svegliarsi, vero. Deve tornare a fare punti, altrettanto vero. Ma tutto questo non c’entra nulla con il “culto” della Maglia bianconera, tramandato di padre in figlio dal lontano 1907. C’è una tradizione da difendere, una bandiera da innalzare in ogni dove, indipendentemente dalla categoria in cui si gioca, dalla prestazione e dai risultati dei giocatori in campo.

Da sempre il tifoso sorano conosce la regola: il Sora sugli spalti non perde MAI. Domenica prossima in quel di Marino ci sarà un’altra partita nella partita da vincere, un’altra opportunità per offrire ai nostri calciatori il rovesciamento del fattore campo. L’arrivo di Andrea Pintori, attaccante sceso direttamente dalla Serie C1 per dare il suo contributo alla causa bianconera, ha riacceso l’entusiasmo dei tifosi, pronti a seguire in buon numero la compagine sorana nella città dei Castelli Romani.

La Curva Nord Sora 1907 comunica a tutti gli innamorati della Maglia della Città che è in allestimento un autobus per seguire la partita di calcio Nuova Santa Maria delle Mole Marino vs Sora, valida per la 10a giornata del Campionato di Serie D Girone G, in programma Domenica 03 Novembre alle ore 14:30. I posti sul torpedone bianconero sono in esaurimento, gli interessati sanno a chi rivolgersi. Orario da definire.

IN OGNI DOVE A CANTARE L’AMORE PER LA CITTA’. SORANO NON MANCARE.

Commenti

wpDiscuz
Menu