24 maggio 2013 redazione@sora24.it
LETTO 4.599 VOLTE

La truffa del bollettino per il canone Rai arriva anche nel Sorano

Arriva anche nel Sorano la truffa del bollettino che da qualche anno imperversa su tutto il territorio nazionale. Qualche giorno fa una ragazza del comprensorio ha aperto il portone di casa ad un uomo che aveva tra le mani un bollettino postale gia compilato. Costui, sostenendo di aver consultato dati forniti dal Comune di residenza della giovane, ha comunicato a quest’ultima, che proprio di recente aveva acquistato un nuovo televisore, la necessità di provvedere al pagamento del canone Rai.

La ragazza, osservando che sul bollettino erano già riportate a penna le sue generalità ed un numero di conto corrente postale diverso da quello sul quale vengono solitamente accreditati i pagamenti del canone Rai, ha capito l’inganno e provveduto a congedare schiettamente l’uomo.

Poiché la situazione potrebbe ripetersi, invitiamo tutti i cittadini a prestare attenzione e soprattutto a spiegare il fatto alle persone più anziane. Le modalità esatte per il pagamento del Canone Rai sono consultabili all’indirizzo linkato di seguito (Clicca qui).

Lorenzo Mascolo – Sora24
Foto di repertorio

Commenti

wpDiscuz
Menu