25 agosto 2014 redazione@sora24.it
LETTO 1.145 VOLTE

L’acqua a Tofaro e potabile: lo conferma anche il Dott. Ettore Ferrari

“A seguito dei problemi sollevati nei giorni scorsi circa la potabilità dell’acqua in alcune zone della città e culminati con l’ordinanza comunale che ha portato alla momentanea sospensione del servizio, sono pervenute al nostro laboratorio, da parte di privati, numerose richieste di analisi”. A spiegarlo è il Dott. Ettore Ferrari, titolare della C.B.A. Center s.a.s., laboratorio di analisi chimiche e microbiologiche accreditato da Accredia, l’ente italiano di riconoscimento dei laboratori di prova. Il laboratorio ha effettuato campionamenti nell’area interessata dall’ordinanza di divieto e nelle zone limitrofe, in particolare in v. Tofaro, in v. Salceto ed in v.le San Domenico.

Sono state effettuate analisi su parametri di natura chimico-fisica e microbiologica. I risultati delle attività di prova non hanno evidenziato il superamento di alcun valore di parametro previsto dal D. Lgs. 31/2001, norma che fissa i parametri di potabilità delle acque destinate al consumo umano. “Al momento non sussistono problemi di natura igienico sanitaria per l’acqua della rete idrica di quelle zone” – spiega il chimico – “e il consumo non costituisce pericolo alcuno per la salute dei cittadini”.

Commenti

wpDiscuz
Menu