venerdì 15 luglio 2016

L’Ass. Veronica Di Ruscio si presenta ai Sorani con i progetti “Parco Valente” e “Cinquepermille”

Sono stati approvati giovedì 14 luglio 2016 dalla Giunta Comunale due importanti progetti di integrazione sociale e sostegno al reddito con rilevanti finalità di pubblica utilità. Il progetto “PARCO VALENTE” garantirà un servizio di vigilanza e guardiania all’interno di “Parco Valente” per assicurare la protezione di tutta l’area dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 21.00.

Il progetto “CINQUEPERMILLE” prevede l’inserimento di volontari nell’ambito delle strutture comunali per svolgere vari servizi (manutenzione, giardinaggio, pulizia di locali e spazi pubblici) oppure nelle strutture Caritas del territorio (scuole, ludoteche, centri post-scolastici, centri estivi, associazioni sportive, di volontariato), in affiancamento agli operatori che vi lavorano.

“I progetti, che abbiamo approvato ieri e che sono stati stilati dall’Ufficio Servizi Sociali, saranno finanziati con la somma di €8.374,89 relativa alla quota del 5 per mille dell’Irpef, destinata dai contribuenti al Comune di Sora per le attività sociali (periodo d’imposta 2012 e 2013) – spiega l’Assessore ai Servizi Sociali Veronica Di Ruscio – Saranno impiegate nelle attività persone svantaggiate che si trovano a vivere in stato di bisogno e che si impegneranno a svolgere per il Comune un servizio di volontaria prestazione sociale. I progetti hanno, quindi, una duplice finalità. Da un lato offriranno un sostegno al reddito per singoli e famiglie che stanno attraversando un momento di difficoltà economica. Nello stesso tempo, grazie all’opera di questi volontari, garantiremo alla città servizi importanti per il bene comune, nell’ottica della promozione della solidarietà”.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
Menu
Ciociaria24