10 novembre 2013 redazione@sora24.it
LETTO 813 VOLTE

L’Associazione Culturale “Cinabro” organizza a Sora il “Corso di avvicinamento alla lingua cinese”

“Lo studio del cinese supera quello dell’inglese. È quello che sta accadendo nel sistema scolastico francese, tedesco, spagnolo, portoghese e anche polacco. Perché? Il cinese sta diventando una lingua veicolare della cultura, dell’ingegneria e della scienza. Lo dimostra il fatto che in Germania la prima lingua straniera della facoltà universitaria di Ingegneria sia proprio il cinese. E in Italia? Ci sono corsi universitari dedicati allo studio della lingua cinese presso oltre 30 atenei”. Lo aveva spiegato così, appena qualche tempo fa, il professor Federico Masini, Pro Rettore alle “Politiche per la Didattica” dell’Università di Roma La Sapienza, durante una interessante intervista pubblicata sulla webtv della Treccani in cui gli si chiedeva un parere sul perché è bene studiare il cinese. Il professor Masini ha ragione, ma per imparare il cinese non ci sono soltanto i corsi universitari. A Sora, per esempio, l’associazione culturale “Cinabro” sta per ri-partire con il “Corso di avvicinamento alla lingua cinese” che si svolgerà, come lo scorso anno, presso la scuola Arduino Carbone. Il corso avrà inizio a dicembre 2013 per concludersi nel maggio 2014 ed è aperto a tutti, studenti e adulti.

“Il cinese – spiegano dall’Associazione Cinabro – oggi rappresenta la lingua più parlata al mondo, la lingua del futuro, quella che dà maggiori opportunità di inserimento nel mondo del lavoro. Favorire il bilinguismo, usare la lingua come opportunità, avvicinarsi alle relazioni interculturali e abbattere le barriere, sviluppare le capacità critico cognitive sono le finalità del corso che abbiamo organizzato e che si svolgerà all’Arduino Carbone di Sora, così come lo scorso anno quando abbiamo ottenuto un ottimo risultato. Le lezioni saranno tenute da insegnanti giovani e di esperienza in grado di creare un’atmosfera di attenzione e, soprattutto, di dare ampio spazio all’interazione alunni – insegnanti, limitando allo stretto indispensabile il classico approccio delle lezioni frontali”.

Per tutte le info è possibile contattare il numero 340.3914231, oppure inviare una mail a info@cinabro.org.

Commenti

wpDiscuz
Menu