11 agosto 2014 redazione@sora24.it
LETTO 2.333 VOLTE

L’Estate Sorana non è per i disabili: la testimonianza di una lettrice

Pubblichiamo la seguente segnalazione di una nostra lettrice: «Gentile Redazione, vi scrivo per far capire alla gente come una passeggiata rilassante e spensierata alla Notte in Rosa si possa trasformare in odio e maledizioni. Penso che questi signori meritino il premio dell’indifferenza. Allego delle foto per documentare la “serata spensierata”. Francesca»

Commenti

wpDiscuz
Menu