Pubblicità

Lirinia: il sogno del Sen. Magliocchetti inizia a riprendere forma dagli autobus

Pubblicato illunedì 12 ottobre 2015   
Pubblicità

Tra le tantissime iniziative in programma nel 1991, anno in cui 30 mila cittadini di Sora, Isola del Liri, Arpino, Broccostella e Castelliri si recarono alle urne per esprimersi sull’istituzione del Comune di Lirinia (oltre l’80% dei sorani votò Sì), c’era anche quella della rete unica di trasporto pubblico.

Pubblicità

Un quarto di secolo più tardi, l’idea è tornata di moda ed il progetto per realizzarla sembra già a buon punto. Secondo quanto riportato da Irene Mizzoni sul quotidiano Ciociaria Editoriale Oggi, nove amministrazioni del Sorano (Sora, Isola del Liri, Arpino, Broccostella, Campoli Appennino, Pescosolido, Fontechiari, Posta Fibreno, e Santopadre), stanno pensando ad un nuovo servizio di trasporto pubblico locale unificato che colleghi Sora ai più importanti punti dell’hinterland.

I vantaggi per la città volsca sarebbero molteplici, sia per quanto riguarda il flusso di studenti che, ad esempio, per i giorni di mercato. Ma anche dall’altra parte della barricata potrebbero esserci sviluppi positivi, perché se è vero come è vero che la presenza delle scuole è strategica per Sora, è altrettanto vero che 27.000 sorani rappresentano una bella opportunità per i Comuni del comprensorio. Tanto per fare un esempio, se il servizio fosse attivo anche al sabato sera, con un orario delle corse ben strutturato, sarebbero molti i ragazzi minorenni non dotati di automobile che potrebbero spostarsi agevolmente tra i comuni del comprensorio.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
Menu
Ciociaria24 Verdana Srl 800-090501 info.ciociaria24.net