lunedì 4 luglio 2011 redazione@sora24.it

Più rispetto per la res publica (di Lorenzo Mascolo)

Resoconto della settimana dal 27 al 03 Luglio

Nella settimana appena trascorsa abbiamo potuto osservare l’inizio della bonifica delle sponde del Liri e la sistemazione delle fioriere sui ponti “di Napoli” e “San Lorenzo”, nonché la tinteggiatura degli stessi. Certamente si tratta di lavori di ordinaria amministrazione, ai quali, tuttavia, non eravamo più abituati da tempo visto che negli ultimi anni le sponde del Liri si erano trasformate in una giungla e le fioriere di cui sopra sembravano un triste cimitero di steli secchi e vasi rotti, fatta eccezione per gli interventi operati dal governo Casinelli nell’estate 2010.

D’ora in poi spero che la cura di particolari come quelli appena descritti diventi normale routine per Sora, ma soprattutto mi auguro che i Sorani, specialmente quelli più giovani, dimostrino più sensibilità nei confronti della “res publica”. In buona sostanza, vorrei dire ai nostri ragazzi che non è giusto sfogare i bollenti spiriti di una serata in cui si alza il gomito strappando i fiori e gettando i vasi che li contengono nel fiume. I fiori sono una delle poche cose che riescono a farci sorridere anche nei momenti peggiori. Violentarli per divertimento personale è un sacrilegio. Rispettiamoli.

Lorenzo Mascolo

Commenti

wpDiscuz
Menu