14 dicembre 2016 redazione@sora24.it
LETTO 20.992 VOLTE

Luca c’è! La notizia che aspettavamo è finalmente arrivata

Luca c’è! La notizia che aspettavamo da settimane è finalmente arrivata. Luca Rea è presente, interagisce con i familiari e con tutti coloro che gli sono stati vicino nei giorni più difficili della sua vita. La strada verso il recupero completo è ancora molto lunga, ma le sue condizioni fisiche sono migliorate in modo decisamente incoraggiante.

Il 40enne giornalista sorano, colpito da un grave malore lo scorso 30 Ottobre durante Lazio-Sassuolo, mentre lavorava a bordo campo con la sua inseparabile macchina fotografica, era stato trasportato d’urgenza presso il Policlinico Gemelli di Roma, dove è rimasto ricoverato oltre un mese. Superata una fase iniziale alquanto critica, Luca ha compiuto importanti passi in avanti, soprendendo anche lo staff medico della struttura capitolina.

Qualche giorno fa è stato dimesso per essere trasferito in un’altra struttura clinica romana, la Fondazione Santa Lucia, situata sull’Ardeatina. Qui Rea ha iniziato un lungo periodo di riabilitazione che dovrebbe durare fino a primavera inoltrata. Terminata questa seconda fase del recupero, potremo riabbracciarlo.

Commenti

wpDiscuz
Menu