mercoledì 8 febbraio 2017 redazione@sora24.it

Luigi Vacana intenzionato a costruire una «visione turistica» in provincia di Frosinone

“Apriamo gli Stati generali del turismo per avviare una vera politica di sviluppo turistico per la provincia di Frosinone. Su questo tema ho sollecitato il Vicepresidente della Regione Lazio, con delega proprio al Turismo, Massimiliano Smeriglio e il Vicepresidente della V Commissione regionale Cultura e Turismo Daniela Bianchi”. A dichiararlo è Luigi Vacana, Presidente del Consiglio Provinciale di Frosinone e delegato allo sviluppo del patrimonio turistico e culturale.

“Se siamo un territorio senza visione turistica, è arrivato il momento di costruirla, piuttosto che lamentarci solo che le cose non vanno – prosegue Vacana – La Regione ha garantito la massima disponibilità e già la settimana prossima saremo al lavoro per gli Stati generali del Turismo in Ciociaria. In questi anni non sempre abbiamo sfruttato al meglio le potenzialità del nostro territorio, e anche per l’assenza di una concreta e coordinata proposta di sviluppo turistico non abbiamo colto tutte le opportunità offerte dagli strumenti regionali ed europei. E’ ora di un momento di confronto vero – ha continuato Vacana – per redigere insieme alla Regione, un piano di promozione culturale e turistica di questo territorio per individuare quali strumenti attivare e come coordinare gli interventi. A partire dall’organizzazione degli eventi dei singoli Comuni. Abbiamo tutte le potenzialità per rendere la nostra terra competitiva con borghi, aree naturali, cultura ed enogastronomia di alta qualità. E’ necessario un cambio di passo che però non può essere dettato dall’alto, ma partire dalle proposte e dalle iniziative degli enti locali, dalle associazione, dai reali protagonisti. Avvicinare e coordinare i territori con la Regione – ha concluso Vacana – è sicuramente un ruolo che ogni amministratore provinciale è chiamato a svolgere in ogni settore. Soprattutto in quelli più strategici per il territorio”.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
scrivi un commento

Commenti

wpDiscuz
scarica la nostra App
Per ricevere le notizie sul tuo smartphone o tablet: clicca qui e scarica gratis l'App