14 giugno 2014 redazione@sora24.it
LETTO 857 VOLTE

Lunedì chiamati a raccolta tutti i cittadini per difendere l’Ospedale

«Le ultime notizie sul futuro del “SS. Trinità” sono sempre più negative, in aggiunta a quanto fatto dal Comitato, finalmente anche le istituzioni locali sembrano voler intraprendere delle azioni più decise. Pertanto, si invitano per lunedì prossimo, tutti i cittadini a recarsi presso l’ospedale come segno di solidarietà al Sindaco e agli operatori sanitari.

Lunedì mattina è prevista, altresì, presso il nosocomio una cerimonia ufficiale per la consegna di nuove apparecchiature mediche alla quale parteciperà la dirigenza dell’ASL di Frosinone; si spera che la cerimonia non sia troppo emozionante, perché sono rimasti solo tre medici cardiologi! E si spera che nessun dirigente si infortuni: il viaggio verso Frosinone o Cassino con una frattura è lungo, ma loro non lo sanno! Mica si fratturano nel comprensorio del distretto-C, anzi nel distretto non si frattura proprio nessuno, tanto è vero che hanno chiuso ortopedia… “grazie” per la premura! Tuttavia, si potrebbe cogliere l’occasione per “ringraziare”- sempre nel massimo rispetto ed educazione – l’A.S.L. per tutto quello che di “buono” sta facendo al diritto alla salute di 120.000 persone e oltre.

Fate sentire la vostra voce! Solo quando si perde un bene ci si accorge della sua importanza».

I portavoce del “Comitato civico art. 32” – Rodolfo Damiani e Fabrizio Pintori

Commenti

wpDiscuz
Menu