9 agosto 2012 redazione@sora24.it
LETTO 444 VOLTE

LUNGOLIRI MAZZINI e CAVOUR – Installate nuove lampade a risparmio energetico

Prosegue l’opera di manutenzione sugli impianti di pubblica illuminazione della città di Sora. Si è concluso oggi l’intervento ai lampioni presenti su Lungoliri Cavour (da Ponte di Napoli a Ponte Cavalieri di Vittorio Veneto) e su parte di quelli in Lungoliri Mazzini (da Ponte di Napoli a Ponte Tazio Nuvolari). I lavori sono stati realizzati dalla Ditta TIMA sulla base del progetto redatto dall’Ufficio Manutenzioni-Impianti Tecnologici del Comune di Sora.

L’intervento ha portato alla sostituzione dei globi illuminanti con l’impiego di lampade ai vapori di sodio ad alta pressione che garantiranno un risparmio energetico di oltre 1/3 rispetto ai consumi precedenti. Il progetto è stato elaborato nell’ottica dell’eliminazione dell’inquinamento luminoso che provoca gravi alterazione dei livelli di luce naturalmente presenti nell’ambiente notturno. Sono state istallate esclusivamente armature cut-off che limitano i fenomeni di abbagliamento e la dispersione di luce. Alla scelta delle soluzioni tecniche più adatte a combattere l’inquinamento luminoso ha contribuito anche l’Avv. Mario Di Sora, Presidente UAI e Direttore dell’Osservatorio Astronomico di Campo Catino.

“Grazie al bel tempo, stiamo proseguendo a pieno ritmo con il piano dei lavori di manutenzione che stanno interessando l’intero territorio comunale, dal centro alle periferie – dichiara il Consigliere Delegato alle Manutenzioni Valter Tersigni – Con quest’ultimo intervento siamo riusciti a migliorare la luminosità e la resa cromatica dei punti luce, valorizzando il lungofiume. Il Liri è una delle bellezze paesaggistiche del nostro territorio e meritava senza dubbio una migliore illuminazione”.

[nggallery id=549 template=caption]

Commenti

wpDiscuz
Menu