16 dicembre 2016 redazione@sora24.it
LETTO 542 VOLTE

M5S Sora: gestione impianti sportivi, Esposto ANAC e Procura Regionale Corte dei Conti

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato stampa a firma di Fabrizio Pintori, consigliere comunale e portavoce del Movimento Cinque Stelle di Sora.

«Nelle ultime settimane è proseguito l’esame dei documenti relativi alla gestione degli impianti sportivi di Sora. Purtroppo, anche in questo caso sembrerebbero emergere alcune irregolarità che, con un nuovo esposto inviato il 28 novembre u.s., sono state rappresentate sia alla Procura Regionale della Corte dei Conti per accertare l’eventuale sussistenza di responsabilità di danno erariale, che all’Autorità Nazionale Anticorruzione per i profili di competenza.

Durante la campagna elettorale il nostro Movimento ha dichiarato in più occasioni che sarebbero state interessate le autorità competenti (Procura della Repubblica, Corte dei Conti, ANAC) ogni qual volta si fosse presentata l’ipotesi di uno spreco di denaro pubblico in danno ai cittadini sorani. Ebbene, si continua a mantenere fede a questo impegno.

L’auspicio è che siano gli eventuali responsabili degli sprechi a pagare e non la cittadinanza con le proprie tasse. Per il futuro l’obiettivo è di giungere ad un affidamento della gestione degli impianti improntato alla massima trasparenza, aperto a tutti i cittadini e garantito – sulla base di criteri obiettivi – a tutte le società e associazioni sportive.

Per tale motivo, sempre a fine novembre, è stata depositata una proposta di mozione (a breve disponibile sul sito del Movimento Cinque Stelle Sora) per chiedere l’adozione di un “Regolamento per l’affidamento della gestione degli impianti sportivi di proprietà comunale” che – nonostante l’alto numero di strutture – nessuna Amministrazione ha mai ritenuto opportuno approvare. Con l’occasione si porgono cordiali saluti».

Commenti

wpDiscuz
Menu