12 settembre 2016 redazione@sora24.it
LETTO 541 VOLTE

M5S Sora “interroga” il Comune su ordinanza che «penalizza i cittadini a vantaggio del gestore idrico»

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato stampa a firma di Fabrizio Pintori, portavoce e consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle di Sora.

«Nel pomeriggio di ieri, come già annunciato nel comunicato stampa datato 8 settembre u.s., è stata inviata al Comune l’interrogazione relativa all’ordinanza n. 10660, del 4 agosto u.s.. L’auspicio è di ricevere – finalmente – i chiarimenti sollecitati in questi giorni, soprattutto per quanto concerne i riferimenti normativi precisi posti a fondamento dell’ordinanza.

Infatti, tale provvedimento, per come è stato impostato, penalizza i cittadini/utenti a vantaggio del gestore idrico, in quanto produrrà effetti duraturi nel tempo a loro discapito. Nell’attesa che la questione venga al più presto discussa in Consiglio Comunale, ed anzi per poterla affrontare serenamente e poter fornire un apporto costruttivo, si esorta il Sindaco a revocare in autotutela l’ordinanza. Ad ogni buon fine, si fa presente che il testo dell’interrogazione è disponibile al seguente indirizzo web: CLICCA QUI».

Commenti

wpDiscuz
Menu