20 agosto 2017 redazione@sora24.it
LETTO 1.121 VOLTE

Massimiliano Bruni illustra il progetto di riqualificazione del quartiere di via Napoli a Sora

Il consigliere comunale Massimiliano Bruni ci illustra il progetto di riqualificazione di tutto il quartiere di via Napoli, che sarà il laboratorio per intervenire in futuro anche su altre parti della città.

«Dopo settimane di canicola estiva nelle quali il caldo l’ha fatta da padrone, mentre il consueto e prevedibile cicaleccio sui social era alimentato dai soliti “influencers”, dediti solamente a spargere dubbi e seminare malcontento, senza mai apportare alcuna proposta concreta, l’Amministrazione non andava in vacanza, ma lavorava sotto traccia per fornire solide basi operative ad uno dei suoi impegni con i cittadini: la rigenerazione urbana.

Infatti l’ultima delibera di Giunta n. 201 adottata il giorno 11 agosto 2017, ha dato un ulteriore e tangibile segnale di svolta alla riqualificazione dell’intero quartiere di Via Napoli ampliando gli interventi previsti!

In queste settimane purtroppo si è tentato da più parti, con farraginose argomentazioni ed un discutibile metodo mistificatorio/inquisitorio, di confondere e sminuire la reale portata della rigenerazione del quartiere, spostando l’attenzione e l’ironia su una appendice dell’intero progetto, il campo di Minigolf.

Procediamo però con ordine ribadendo ancora una volta che la riqualificazione interesserà tutto il quartiere di via Napoli e sarà il laboratorio per intervenire in futuro anche su altre parti della città.

L’Amministrazione fin dal suo insediamento ha deciso di agire a 360°, con complesso ed articolato programma di opere, allo scopo di ricucire il centro e le periferie, migliorando la qualità di vita del quartiere e l’assetto urbano di Sora.

Il metodo, che è il fulcro dei comitati di quartiere e che verrà replicato anche per altre zone, è stato quello di coinvolgere per la prima volta nella storia della città i residenti già dalla fase preliminare, valutando assieme le criticità e le possibili opzioni.

Maliziosamente però si continua ad omettere nella vis polemica di pochi “esperti” che il campetto di minigolf costituisce solo il 20% quanto a costi di tutta la riqualificazione e che l’inserimento di tale opera costituisce la chiave di volta per accedere al finanziamento del credito sportivo che permetterà:

  • Ricognizione degli impianti sportivi esistenti, i campetti di calcio;
  • Realizzazione di nuove strutture sportive per l’attività agonistica nazionale e la diffusione di attrezzature sportive nelle periferie urbane, il campo di minigolf;
  • Completamento e l’adeguamento di altre parti, con la previsione di un ulteriore campo di mini calcetto che è stato inserito nell’ultima delibera di Giunta.

La riqualificazione a ben osservare prevede il recupero di edifici preesistenti, il rifacimento della piazza XIII gennaio, il miglioramento di strade, marciapiedi, la costruzione di una rotatoria, il rinnovo dei campetti di calcio, oltre al campo di minigolf, chiosco e spogliatoi.

Un’iniezione di fiducia per la città è l’antidoto migliore per la sindrome di Cassandra che negli ultimi mesi ha afflitto i noti e ormai conosciuti profeti di sventura, puntualmente poi smentiti dai fatti.

Ma soprattutto un forte segnale che giunge nell’imminenza della festa del Rione, frutto del forte impegno del Sindaco Roberto De Donatis, che ringrazio per aver creduto nel programma di riqualificazione, di un lavoro di squadra dell’intera Amministrazione alla quale va la mia gratitudine e l’esortazione a moltiplicare le energie per i futuri e più gravosi impegni per restituire alla città la qualità di vita che merita».

Commenti

Ordina per:   più recenti | più vecchi | più votati

…una rotatoria dove non riuscirà a passare nemmeno un carretto e rendendola pericolosa perché spostata verso gli attuali giardini!…ma chi ve le progetta queste opere? …perché non vi fate rilasciare cauzioni o fidejussioni quando autorizzate aziende o privati a tagliare il manto stradale e poi non andate a controllare se i ripristini sono stati fatti a regola d’arte? …avremmo quasi tutte le strade in eccellente stato a costo zero!…ahhhhuuuuu!!!!

Io sono di pontrinio aspetto le prossime elezioni che vengono sotto casa con la Navetta, voglio ricordare a quelle persone che sono venute sotto casa e anno visto le condizioni del quartiere, non aggiungo altro altrimenti scusate il termine devo cacare fuori dalla tazza se attacco a parlare, loro dicono che pontrinio non è Sora però quando si tratta di voti passano 50 mila volte,

roberto cirelli

Dove è possibile leggere la delibera visto che sul sito del Comune non è riportata?
Non potreste creare un link così ognuno può prenderne visione?

Realizzazione di nuove strutture sportive per l’attività agonistica nazionale e la diffusione di attrezzature sportive nelle periferie urbane, il campo di minigolf;…..io copio e incollo tali affermazioni…attività agonistica, udite udite..nazionale…

Fate la rotatoria all’incrocio di via ponte marziano con pozzo pantano , invece di farvi tutte ste Peppe mentali , mi meraviglio di Baratta che ha preso anche voti della zona

“…per accedere al finanziamento del Credito Sportivo…”…per adeguare il PalaPolsinelli niente invece?!eh?!e noi ci accolliamo un altro mutuo.

Massimiliano Bruni
Buonasera Signor Conte, mi permetto di risponderle poiché i due aspetti non possono essere paragonati. Le ricordo che la piazza Xiii Gennaio fu realizzata oltre 40 anni fa ritengo che abbia necessità di avere una nuova immagine e maggiore decoro per rispetto dei residenti e di chi la vive quotidianamente. L’opportunità di accedere ad un mutuo a tasso zero con la concreta speranza di riqualificare un’area abbandonata da moltissimi anni, ritengo, che sia una grande opportunità. Dalla lettura del suo post riscontro che lei se fosse stato amministratore avrebbe invece dirottato ulteriori finanziamenti sul Palazzetto Polsinelli, giusto ? Diversamente mi… Leggi tutto »

Scusate ma il mini golf è uno sport praticato da cosi tante persone a sora ?

Via San Giuliano Sura ex cotral non si può camminare per le spine che escono per la strada e piena di sporcizia per favore fate qualcosa Grazie

Massimiliano Bruni

Probabilmente non ha compreso abbastanza il comunicato.

wpDiscuz
Menu