12 marzo 2013 redazione@sora24.it
LETTO 127 VOLTE

Massimo Di Ruscio espone ad Alatri in occasione del 5° Concorso Fotografico dedicato al Miracolo dell’Ostia Incarnata

Il sorano Massimo Di Ruscio esporrà alcuni suoi scatti ad Alatri in occasione del  5° CONCORSO FOTOGRAFICO dedicato al Miracolo Eucaristico dell’Ostia Incarnata di Alatri. L’iniziativa, curata dall’Associazione Culturale “Coro Ernico” di Alatri, in collaborazione con il Comune di Alatri – Assessorato alla Cultura, con la Diocesi di Anagni-Alatri e con la Parrocchia San Paolo Apostolo, è giunta alla sua 5a edizione.

Il tema di quest’anno sarà: “Dalla Eucarestia un messaggio di unità e di speranza”. Eucarestia fondamento e speranza di unità nel mondo: tradizioni, arte, vita quotidiana.

Il concorso/mostra ha lo scopo di favorire una riscoperta ed una riflessione sul messaggio di apertura agli altri, di solidarietà e di condivisione generato dalla Eucarestia. Tali contenuti sono presenti e vengono affermati nelle tradizioni legate alla Eucarestia, nella iconografia e nell’arte, nei luoghi di culto e nelle celebrazioni, nei volti e nei gesti della vita quotidiana.

La partecipazione al concorso è gratuita:

I premi:

  • Premio per i primi tre classificati.
  • Premio Speciale dedicato a Don Giuseppe Capone.
  • Premio assegnato dalla “Giuria Popolare” dedicato a Francesco Bricca.

Di Ruscio ha voluto dedicare questa sua partecipazione alla mostra a sua madre, Jolanda Colucci.

[nggallery id=877]

Commenti

wpDiscuz
Menu