9 aprile 2013 redazione@sora24.it
LETTO 209 VOLTE

Nel quartiere San Giuliano la prima “Fonte Alternativa” della città

E’ attiva a Sora, in via Giuseppe Ferri, nei pressi del distributore di latte crudo, la prima “Fonte alternativa” della città. La “Fonte alternativa” è un distributore automatico di acqua potabile microfliltrata, sterilizzata e refrigerata, al costo di 3 centesmi per la naturale e 5 centesimi per quella frizzante, al litro.

Il pagamento può avvenire mediante monete, da 5 centesimi a 2 euro, oppure attraverso apposite tessere ricaricabili che possono essere acquistate presso la vicina pizzeria Gioia. Le tessere hanno un costo iniziale di 5 euro compresi 2 euro di credito e possono essere ricaricate nello stesso distributore.

Commenti

wpDiscuz
Menu