2 novembre 2014 redazione@sora24.it
LETTO 6.113 VOLTE

Nel Sorano c’è una categoria che ha dimostrato di essere unita e forte. Ecco perché

Quando c'è unità di intenti ed obiettivi in comune tutto è possibile, anche in una città lacerata da divisioni in ogni ambito come la nostra.

Gli avvocati del sorano hanno confezionato un piccolo grande capolavoro, dimostrando che quando c’è unità di intenti ed obiettivi in comune tutto è possibile, anche in una città lacerata da divisioni in ogni ambito come la nostra. In sostanza, i legali del territorio si sono uniti fondando il “Comitato Avvocati 2.0”, si sono quindi riuniti presso la biblioteca di Sora eleggendo il direttivo e scegliendo i candidati al consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Cassino. Di seguito il resoconto della giornata, ad opera dell’avv. Mario Cioffi.

«I risultati di una vera squadra che lavora insieme iniziano ad intravedersi e lasciano ben sperare per i tanti obiettivi futuri. Ben 132 Avvocati si sono recati a votare nella giornata di ieri presso la Biblioteca Comunale di Sora. Altri 27 hanno fatto pervenire il loro ufficiale incoraggiamento pur non potendo votare perché fuori Sora. Un ringraziamento va anche al Comune di Sora ed al Personale della Biblioteca per la disponibilità e grande cordialità. Sono risultati eletti al Direttivo della costituenda Associazione: Mario Cioffi (Presidente) e 4 stretti Super Consiglieri, Luigi Reale, Luca Santoro, Giuliano Tersigni-Pasquale Petrozzi (ex aequo).

Sempre eletti nel direttivo con gran numero di preferenze, a seguire: Giuseppe Megale, Piercarlo Marchione, Silvio Bruni, Rosalia Bono, Diego Mancini, Roberta Tatangelo, Enrico Porretti, Luca Costantini, Roberto Mora-Cesare Gabriele (ex aequo), Maurizio Morelli. Di diritto in quanto candidati per il C.O.A. ed avendo comunque conseguito un significativo risultato di preferenze: Luciano Menga, Luana Gabriele, Lidia Franciosa..per un totale di 19 componenti.

Quali candidati alle prossime Elezioni, nel gennaio 2015, per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Cassino sono stati eletti: Marco Bartolomucci, Arturo Salvati, Paola Ottaviani, Antonello Camastro, Giuseppe Eramo. I 5 rappresentanti, con l’appoggio convinto di tutto il direttivo e dei tanti altri Colleghi del Comprensorio, parteciperanno alla lista organizzata in alleanza con il Collega Armando Pacione ed altri Colleghi di Cassino e del territorio Pontino.

In aperta, leale e franca contrapposizione alla lista che verrà proposta dal Presidente uscente Avv.Giuseppe Di Mascio. Il mio impegno di Presidente sarà rivolto, prioritariamente, a difendere l’unità ritrovata nel raggiungimento di obiettivi comuni e collettivi. Felice di avere partecipato ad una bella e vera prova di democrazia partecipata. A nessuno sarà più consentito di venire qui a decidere per noi.

Pur sempre disponibili a gentilmente ospitare chiunque per un caffè, due chiacchiere ed un sano e costruttivo confronto. Tanto poi dovrà essere detto e fatto per migliorare il funzionamento del nostro Tribunale di Cassino e il corretto avvio/inserimento dei giovani alla Professione, così come tanto impegno dovrà essere profuso nel realizzare strutture esterne al Tribunale, utili a prevenire i conflitti e/o a dirimerli in chiave stragiudiziale, negoziale o arbitrale.
Grazie colleghi della collaborazione e della fiducia».

Commenti

wpDiscuz
Menu