20 settembre 2013 redazione@sora24.it
LETTO 174 VOLTE

“Notte al Museo”: si conclude con la serata del 21 Settembre la rassegna al Museo Civico di Sora

Chiusura in grande stile per il ciclo “Notti al Museo”. Sabato 21 settembre, a partire dalle ore 21,00 la Sezione Archeologica del Museo della Media Valle del Liri sarà lo scenario di “Museo in Musica”. Si esibirà, in una scenografia suggestiva, l’Ensemble Musique dans l’Air: il pianista Gianluigi Farina e il soprano Francesca Bellino.

Gianluigi Farina, compositore, arrangiatore, pianista e tastierista diplomato in pianoforte presso il Conservatorio di musica “Licinio Refice” di Frosinone. Nel 2012 è pianista e direttore musicale nello spettacolo teatrale: “O tutto…o Nada” presso Teatro 2 (Roma) con la cantante/attrice Ornella Amodio per la compagnia “le nuvole teatro” diretta da Gianni Afola. Nel gennaio 2011 si classifica al 4° posto al Concorso cantautoriale di Gioia dei Marsi “Giuseppe Moretti”, organizzato dalla scrittrice Dacia Maraini.
Soprano della serata è Francesca Bellino che ha iniziato i suoi studi con la Prof.ssa Vittoria D’Annibale e si è perfezionata con la Prof.ssa Anna Maria Di Marco, conseguendo master class di canto ed estetica musicale con i Maestri Carlo Boschi e Donato Di Stefano. L’ensemble proporrà al pubblico un repertorio vario e godibilissimo: da Rossini a Puccini, da Piazzolla ai classici napoletani. Presenterà la serata la giornalista Ilaria Paolisso.

Ad accogliere gli ospiti un raffinato cocktail di benvenuto, offerto dalla location “Borgo dei Lecci” di Sora. Al termine del concerto il personale del Museo guiderà gli ospiti alla visita della collezione archeologica permanente. Inoltre, sarà possibile, nella stessa serata, ammirare la mostra personale del pittore Michele Rosa, allestita per l’occasione all’interno della Sezione archeologica. Il concerto, come sempre ad ingresso gratuito, è l’evento conclusivo delle “Notti al Museo” estive, organizzate, per la prima volta quest’anno, dall’Assessore alle Politiche Culturali Andrea Petricca e dalla Direttrice del Museo Dott.ssa Manuela Cerqua.

“Questa importante iniziativa culturale ha riscosso il successo che meritava – dichiara l’Assessore Petricca. – Insieme alla Dott.ssa Cerqua, che ringrazio per l’impegno e la disponibilità, abbiamo voluto sottolineare l’importanza della struttura museale come mezzo di accrescimento personale e culturale, con l’obiettivo di avvicinare un nuovo pubblico a questa realtà anche attraverso eventi, spettacoli e attività di vario genere, appositamente organizzate. In questo senso, dunque, “Notte al Museo” equivale a “Notte della Cultura” nella sua accezione più ampia”.

Commenti

wpDiscuz
Menu