venerdì 12 aprile 2013 redazione@sora24.it

Nozze gay e adozioni: Francia e Uruguay dicono sì

Anche in Francia le coppie gay potranno sposarsi e adottare bambini: il Senato francese ha approvato oggi un progetto di legge inerente alla questione. Il testo è passato anche grazie ai voti favorevoli di alcuni senatori della destra transalpina. Per il via libera finale mancano solo alcuni dettagli, nessuno dei quali riguardanti i punti focali della legge.

Proprio ieri lo stesso iter è stato completato in Uruguay, secondo Paese latinoamericano a permettere le nozze tra omosessuali.

Francia e Uruguay, pertanto, vanno ad infoltire il gruppo dei Paesi, circa dodici, che hanno già legalizzato i matrimoni omosessuali e le adozioni da parte di coppie gay sposate: Olanda, Belgio, Spagna, Canada, Sudafrica, Svezia, Norvegia, Portogallo, Islanda, Argentina, Messico (solo nella Capitale), Usa (solo in 9 stati più Washington Dc).

Commenti

wpDiscuz
Menu