13 maggio 2015 redazione@sora24.it
LETTO 1.028 VOLTE

Omicidio Grossi: due percorsi differenti per giudicare Cipollone e Pellegrini

Saranno differenti i percorsi legali con i quali saranno giudicati Sante Cipollone e Angelo Pellegrini, da oltre un anno in carcere per l’omicidio di Mario Domenico Grossi, 78enne ucciso l’anno scorso in località Compre a Sora, il cui corpo venne rinvenuto nel Liri una ventina di giorni dopo la morte.

Il legale di Cipollone, Avv. Marco Bartolomucci, ha scelto il rito abbreviato. Il difensore di Pellegrini, invece, Avv. Paolo Pagliari, ha optato per la procedura in Corte d’Assise. Il tutto si è svolto dopo il rigetto dell’istanza di rito abbreviato da parte del gup Donatella Perna.

Commenti

wpDiscuz
Menu