6 maggio 2015 redazione@sora24.it
LETTO 1.233 VOLTE

Omicidio Grossi: respinta richiesta rito abbreviato

Omicidio Grossi: «il giudice Perna respinge la richiesta della difesa di rito abbreviato condizionato all’audizione dei periti psichiatrici e rinvia tutto al 12 maggio». La notizia è stata pubblicata stamane sulla testata giornalistica telematica TG24 in un articolo a firma di Roberta Pugliesi. Ora i legali degli accusati decideranno se proseguire con la loro richiesta o andare a processo.

Il corpo della vittima, lo ricordiamo, venne ritrovato nel Liri, zona Valfrancesca, poco distante del luogo della tragedia, avvenuta invece in zona Compre, dopo alcune settimane di ricerche. Con il rito abbreviato, conclude Pugliesi, in caso di sentenza di condanna la pena viene ridotta di un terzo.

Commenti

wpDiscuz
Menu