29 luglio 2014 redazione@sora24.it
LETTO 1.156 VOLTE

Orrore nel pisano: sgozza la madre perché la cena non gli piace e poi dorme col cadavere

Orrore ieri sera nel pisano: un 55enne, a quanto pare affetto da disturbi psichiatrici, ha aggredito la madre 88enne sgozzandola con un coltello da cucina. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, l’uomo avrebbe agito perché la cena preparata dall’anziana madre non era di suo gradimento. L’omicidio è avvenuto in una villetta a due piani situata a Ghezzano, nel comune di San Giuliano Terme (Pisa). Stamane, dopo aver dormito con il cadavere in casa, sarebbe stato proprio il killer ad avvertire i carabinieri. Gli investigatori indagano sulla tesi della lite per la cena.

Commenti

wpDiscuz
Menu