giovedì 10 agosto 2017 redazione@sora24.it

Ospedale di Sora, la testimonianza: «Il Dott. Desiato mi ha salvato la vita»

Nuova testimonianza positiva da parte di una paziente ricoverata all'Ospedale SS. Trinità di Sora

«Voglio ringraziare pubblicamente il Dott. Desiato, perché mi ha salvato la vita». Esordisce così Mihaela Chitan, ricordando con viva emozione il pericolo scampato grazie alle cure ricevute nel nosocomio sorano.

La donna ci ha contattato per raccontare la sua storia e diffondere un messaggio positivo riguardante la struttura di via San Marciano, della quale troppo spesso si evidenziano i problemi dimenticando di menzionare anche le cose che funzionano.

«Naturalmente – prosegue la donna – il ringraziamento è esteso a tutto lo staff del dottore, premuroso, efficiente e soprattutto umano. Nei giorni scorsi sono arrivata in ospedale in fin di vita a causa di una grave infezione. Il Dott. Desiato ha messo il cuore e tutte le sue capacità professionali per salvarmi. Dopo le prime cure, ha disposto il mio trasferimento temporaneo ad Avezzano per svolgere un drenaggio. A seguire, sono stata riaccolta in Ostetricia-Ginecologia a Sora per completare il recupero».

Commenti

Ordina per:   più recenti | più vecchi | più votati

Il dottor de siato e il numero uno di tutta la provincia forse pure di roma grazie a lui adesso ho due splendissime bambine

Ho avuto mia figlia ricovera a sora a reparto pediatria. Bravi ..dott e infermieri

Anche io sono stata salvata 2 anni fa in quella struttura e quando se ne parla male x partito preso mi dispiace

Io non ho avuto la stessa fortuna di altri. E ho avuto modo di starci 20 giorni la dentro a guardare mia nonna…so io cosa ho visto e come trattano le persone.

Purtroppo. Troppe volte sputiamo dentro il piatto dove mangiamo x mangiare quello del vicino che è peggio

Anche io sono grato ai medi e infermieri dell’ ospedale di Sora

Anche io ho avuto modo di apprezzare il lavoro di squadra

Alessandra diamante

Ringraziamo il dottore Tesrani Costantino se sono qui oggi e grazie a lui unico

Due anni fa mi hanno salvato la mia piccola, hanno gestito molto bene l’emergenza e il personale è stato molto disponibile e professionale!

Il personale che lavora presso l’Ospedale di Sora nei vari gradi di professionalita’ e’ di primissimo ordine quello che manca e’ la volonta’ politica di riqualificare le attivita’ e rinnovare le attrezzature .Ad mo’ di esempio se il reparto di Ostetricia ove e’ stata ricoverata la signora dell’ articolo, in occasione di patologia , se la struttura fosse stata equipaggiata di attrezzature idonee , non sarebbe andata ad av ezzano ( Sempre piu’ gettonata)

wpDiscuz
Menu