giovedì 3 aprile 2014 redazione@sora24.it

Ospedale di Sora: qualche domanda alla ASL sui provvedimenti decisi Martedì 01

In merito alle soluzioni prospettate dall’A.S.L. di Frosinone per il superamento dei problemi dell’ospedale di Sora, si chiede, con la massima urgenza, che la Dott.ssa Mastrobuono ovvero la Regione facciano la necessaria e dovuta chiarezza. Infatti, le soluzioni che si vogliono adottare non sembrano sufficientemente adeguate. In particolare l’A.S.L., come appreso dagli organi di stampa, propone:

  1. definire l’assunzione a tempo indeterminato di un Pediatra;
  2. attivare n. 17 ore settimanali con personale specialista ambulatoriale di Pediatria;
  3. assegnare temporaneamente un medico di Ortopedia;
  4. richiedere l’autorizzazione alla Regione Lazio di assunzione in deroga per n. 2 Ortopedici e n.1 Pediatra.

Per quanto riguarda il punto 1) “definire l’assunzione”, significa che è stata data una deroga per l’assunzione a favore del Ss. Trinità? E che in tempi rapidi vi sarà un nuovo pediatra? La soluzione di cui al punto 2) appare un semplice palliativo, idoneo a tamponare per un brevissimo lasso temporale l’attuale emergenza del personale. Pertanto, è utile conoscere se si tratta di una soluzione temporanea o definitiva. I punti 3) e 4), relativamente a quanto prospettato per ortopedia, sono in palese contraddizione con quanto riportato da un articolo, datato 1 aprile u.s., di un noto quotidiano nazionale che – nella parte dedicata alla provincia di Frosinone – occupandosi dei problemi del reparto di ortopedia dell’ospedale di Cassino ha riportato le intenzioni della Regione: “chiudere i reparti di ortopedia di Alatri e Sora e dirottare il personale a Cassino”!

Premesso quanto sopra, la Regione o la Direzione Generale della A.S.L. prendano una posizione precisa, possibilmente fra loro coordinata ed in favore del nosocomio sorano, in merito alle scelte sul personale sanitario, al fine di evitare l’insorgere nella popolazione di aspettative che potrebbero essere, amaramente, disattese. Ad ogni buon fine, si ricorda che il “COMITATO CIVICO ART.32” si riunirà sabato 5 aprile alle ore 09.30 presso il locale “Bibliotè”, in via Lucio Gallo a Sora, la riunione è aperta a tutte le persone interessate.

Comitato Civico Art. 32
Rodolfo Damiani

Commenti

wpDiscuz
Menu