sabato 8 luglio 2017 redazione@sora24.it

Parco Santa Chiara: la storia degli ultimi 20 anni e com’era nel 2002 [FOTO-VIDEO]

Ecco come si presentava il parco Santa Chiara nel 2002. La struttura, recentemente, è finita di nuovo sui giornali per lo stato di abbandono in cui versa.

L’ultimo intervento di riqualificazione degno di nota effettuato nel Parco Santa Chiara, la villa comunale, venne predisposto nel 1998 dall’allora Sindaco di Sora Enzo Di Stefano. In quell’occasione, la struttura assunse le forme che possiamo osservare ancora oggi. Già qualche anno dopo i lavori, tuttavia, il parco fu praticamente abbandonato a sé stesso, diventando oggetto di interventi di manutenzione occasionali e alquanto scarsi.

Le uniche novità da registrare, posteriori ai lavori del 1998, sono la collocazione di un gioco del valore di 20 mila euro donato da un famoso fast food che aveva appena aperto un punto ristoro in viale San Domenico (anno 2012) e la realizzazione del parco inclusivo voluto fortemente voluto dall’associazione Proviamci Un Po’ (anno 2015). Interventi degni di nota da parte delle amministrazioni comunali: zero.

Scorrendo le fotografie riportate di seguito e risalenti al 2002, possiamo osservare che i giochi di oggi sono gli stessi di 15 anni fa. Naturalmente non sono mai stati sostituiti, né hanno goduto di un upgrade necessario per renderli più sicuri. Inoltre, guardando attentamente le immagini, si può osservare che già nel 2002 esisteva una certa incuria del manto erboso (non certo paragonabile con quella degli ultimi 2/3 anni), nonché cartacce e bottigliette abbandonate vicino alle panchine, nonostante la presenza di appositi contenitori per i rifiuti.

Proprio in questi giorni abbiamo letto appelli nei quali è stata richiesta maggiore attenzione per il parco da parte del Comune: un monito certamente giusto, che però deve andare di pari passo con una maggiore civiltà delle persone che lo frequentano.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
scrivi un commento

Commenti

Ordina per:   più recenti | più vecchi | più votati
Carlo

La villa di quando ero piccolo era un’altra cosa (anni 80 e 90 ). C’erano alberi siepi e fiori.

Sicuramente è un po’ sporco ma è sempre un parco….mi è venuta l ‘ ansia per ascoltare un commento che poteva essere fatto in altre zone della citta’.

Che desolazione :-(

Venite a fare un Bell articolo sulla pista ciclabile nei pressi di San Domenico.. Sora. .. immondizia da tutte le parti e potete immaginare anche chi la lasci… il ponte è crollato più di 3 anni fa e nessuno ha fatto nulla!! Una volta ci coltivavano li, almeno non era terreno buttato.. ora è un ritrovo di svago per clandestini!!

Ci pensa la nuova amministrazione a fragarsene di tutto è di tutti

Auuu

wpDiscuz
scarica la nostra App
Per ricevere le notizie sul tuo smartphone o tablet: clicca qui e scarica gratis l'App