18 settembre 2014 redazione@sora24.it
LETTO 4.842 VOLTE

Perquisito in casa dai Carabinieri di Sora: 35enne dà in escandescenza

L’arrestato è stato trattenuto nella camera di sicurezza della Compagnia di Sora in attesa del rito direttissimo.

Ieri pomeriggio in Monte San Giovanni Campano i militari della locale Stazione, unitamente i colleghi dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Sora, arrestavano un 35enne del luogo. L’uomo, in occasione della perquisizione domiciliare disposta dall’Autorità Giudiziaria nei suoi confronti, è andato in escandescenza scagliandosi contro i militari operanti che hanno riportato lievi lesioni riscontrate dal pronto soccorso dell’ospedale di Sora. L’arrestato è stato trattenuto nella camera di sicurezza della Compagnia di Sora in attesa del rito direttissimo.

Commenti

wpDiscuz
Menu